La Nuova Sardegna

Sport

Basket

La Dinamo schianta la capolista Trento

di Antonello Palmas
La Dinamo schianta la capolista Trento

I sassaresi si svegliano dopo un brutto avvio e surclassano gli ospiti arrivando a +26 per poi gestire il ritorno dei bianconeri

12 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari La Dinamo Banco di Sardegna si sblocca anche in campionato dopo l’impresa in Champions e batte per 80-73 un Trento che sinora aveva perso solo una volta, era reduce da sei vittorie di fila tra Lba e coppa e appariva come il peggior avversario per una squadra come quella sassarese che doveva confermare i buoni segnali dell’ultimo match.

La partenza non prometteva nulla di buono (0-11, con gli ospiti infallibili da tre), poi il Banco ha cominciato a giocare, ha frenato l’emorragia (15-22 il 1° quarto) e con un secondo quarto incredibile chiuso sul 45-28 (anche +19) trascinato da Tyree, Gentile e Treier ha indirizzato il match lasciando le briciole agli avversari.

Nella terza frazione con Charalampopoulos e Gombauld i Giganti hanno incrementato sino al +25 (70-44), con i bianconeri ospiti che hanno cominciato una lenta risalita (72-52 al 30’), proseguita nell’ultimo minitime, sino ad arrivare al -12 (75-63). La squadra di Bucchi però riesce a frenare la rimonta e gestisce il momento difficile con grinta e intelligenza conquistando il secondo successo della stagione in campionato. Migliori realizzatori Tyree e Charalampopoulos (20), uno straordinario Gentile ne fa 15, Gombauld 14. Per gli ospiti Hubb sin ferma a 18, Grazulis 12, Baldwin 11, Udom 10.

In Primo Piano
La testimonianza

«Sfinito dopo 10 ore di fuoco», Franco Casula a Orotelli racconta la guerra impari dei Forestali

di Luigi Soriga
Le nostre iniziative