La Nuova Sardegna

Sport

Tutto Dinamo
Basket

Dinamo, Nenad Markovic: «Sono qui per dare una scossa alla squadra, ce la metterò tutta»

Dinamo, Nenad Markovic: «Sono qui per dare una scossa alla squadra, ce la metterò tutta»

Le prime parole del nuovo coach della squadra sassarese

25 gennaio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari «Sono molto contento di essere parte di questo storico team, storico perché ha vinto ed è sempre stato competitivo, una grande organizzazione, la gente ama la squadra. E' la prima volta che lavoro in Italia, è sempre stato un mio desiderio dopo Grecia, Turchia, Spagna, conosco Federico Pasquini da tanti anni, non ho esitato ad accettare l'offerta di Sassari».

Nenad Markovic si presenta. È lui il prescelto della Dinamo Sassari per provare a dare una svolta alla stagione. «Ho grande rispetto per Piero Bucchi per quello che ha fatto, purtroppo nel nostro mestiere capita, non è la prima volta che prendo una squadra in mezzo alla stagione - dice del suo predecessore - Ho visto le partite della Dinamo, ma ho bisogno di vedere con i miei occhi in allenamento, la difesa dà certezze, vince le partite, ti dà consistenza, abbiamo assaggiato dettagli dal punto di vista difensivo». Markovic è pronto a dare la sua impronta ("tutte le mie squadre hanno sempre avuto una consistenza partendo dalla difesa") e anche se arriva in corsa «nessuna scusa, devo cercare la via migliore per riuscire a cambiare la stagione, per trovare la soluzione giusta. Mercato? Devo vedere queste prime tre partite prima della finestra di Coppa Italia, per vedere come si comportano, che energia mettono, quando c'è un nuovo coach, queste settimane prima della sosta saranno necessarie per capire esattamente la squadra».

Elezioni regionali 2024
Dopo il voto

Le associazioni di categoria ad Alessandra Todde: «Energia e trasporti le priorità per l’isola»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative