La Nuova Sardegna

Sport

Calcio

Serie C, l’Olbia crolla a Rimini: 5-0

Serie C, l’Olbia crolla a Rimini: 5-0

Sonora sconfitta per i galluresi in una partita fondamentale in chiave salvezza

03 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Rimini L’Olbia fallisce l’esame forse più importante della stagione e torna a casa con un pesante passivo, 5-0 il risultato finale, che se non sa ancora di condanna al declassamento in serie D ci manca davvero poco. Eppure la squadra di Gaburro non era partita male, tenendo bene il campo per i primi quindici minuti, ma poi subisce il gol dei romagnoli ad opera di Lamesta, e se si eccettua una conclusione di Ragatzu ben parata dal portiere riminese Colombi, non impensierisce mai la difesa avversaria.

Nel secondo tempo arriva il raddoppio dopo sei minuti dei padroni di casa, su calcio di rigore concesso per atterramento di Morra in area, e trasformato dallo stesso giocatore. I galluresi tentano una disperata reazione e prima Bellodi poi Ragatzu vanno vicini alla rete che avrebbe riaperto i giochi, ma senza esito. Invece è il Rimini che dà l’accelerata decisiva alla gara chiudendo definitivamente i conti grazie alle reti di Gorelli al 25’, Lamesta al 35’, e ancora di Gorelli al 46’. (Stefano Serra)

In Primo Piano
Il fatto

Europeade, vigilia di proteste: polizia e caos con i gruppi spagnoli

di Alessandro Mele
Le nostre iniziative