La Nuova Sardegna

Sport

Basket

La Dinamo Women in casa con Faenza per avvicinare i playoff

di Antonello Palmas

	<strong>Anna Togliani</strong> play della Dinamo Women
Anna Togliani play della Dinamo Women

Serie A1 femminile, si gioca domenica 14 aprile alle 18 al PalaSerradimigni. L’allenatore Antonello Restivo: «Può essere l’ultima in casa, vorrei che Sassari lasciasse da parte i pregiudizi e sostenesse anche le ragazze»

12 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari Contro Faenza domenica 14 aprile la Dinamo Women si gioca una buona fetta di possibilità di accedere ai playoff della A1 femminile di basket: la gara è in programma alle 18 al PalaSerradimigni. Le sassaresi  attualmente none e matematicamente salve sono in lizza con Roma e San Martino di Lupari per settimo e ottavo posto che valgono la post season.

Il coach Antonello Restivo ricorda che «potrebbe essere anche l’ultima gara in casa, vorrei che il pubblico lasciasse da parte i pregiudizi sulla pallacanestro femminile e venisse a sostenere queste ragazze che sono in grado di divertire e che, comunque vada a finire, stanno facendo una stagione splendida. Anche io avevo pregiudizi prima di allenare le donne, so che in generale lo sport al femminile ha meno appeal, ma vorrei che non ci fossero i soliti affezionati. Faenza? E’ una squadra tosta che dovrebbe avere diversi punti in più e ha perso tante gare nei minuti finali».

La play Anna Togliani: «Anche se proveniamo da una sconfitta, ma su un campo proibitivo come quello della Virtus Bologna, siamo comunque in un momento positivo in cui abbiamo chiaramente riacquistato fiducia e vogliamo sfruttarlo in una gara cruciale per raggiungere il nostro obiettivo. Loro sono una squadra forte, ma stiamo lavorando molto bene e con serenità e conosciamo la posta in gioco».

In Primo Piano
L’inchiesta

Truffa del “bonus facciate”, la Procura di Sassari chiede 53 rinvii a giudizio

di Nadia Cossu
Le nostre iniziative