La Nuova Sardegna

Sport

Tutto Dinamo
Basket

La Dinamo chiude la stagione travolgendo Reggio Emilia

di Antonello Palmas
La Dinamo chiude la stagione travolgendo Reggio Emilia

I sassaresi, già fuori dai playoff, dominano contro i biancorossi (95-63). In evidenza McKinnie con 22 punti e Tyree con 17

05 maggio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Sassari La Dinamo Banco di Sardegna chiude con un successo travolgente per 95-63 su Reggio Emilia la sua stagione, che la vede esclusa dai playoff dopo un trio di gare di scarso livello giocate dopo aver quasi messo in cassaforte la salvezza. Un risultato che non fa altro che aumentare i rimpianti per i playoff mancati. La squadra di Markovic Prima dell’inizio la tifoseria organizzata ha esposto uno striscione molto critico con la scritta: “Maglia, città e tifosi non avete rispettato, per fortuna è finito il campionato!”. La risposta è stata una partita di buon livello contro un avversario che doveva vincere per essere certo del 5° posto e probabilmente si era illuso di avere vita facile. Primo quarto equilibrato con Langston Galloway che tenta lo strappo e l’ingresso di Ousmane Diop e Alessandro Cappelletti che dà energia e consente di chiudere sul 22-17.

Nella seconda frazione la difesa sassarese ha la meglio sull’attacco emiliano che non segna per circa 8 minuti (considerando il finale del primo quarto) con il Banco che vola sul +22 (molto bene Alfonzo McKinnie, Alessandro Cappelletti e Stephane Gombauld, buona gara di Kaspar Treier), 46-27 il punteggio al riposo. Nella ripresa Faye prova a scuotere gli ospiti, ma con Alfonzo McKinnie e Breein Tyree Sassari chiude la mezzora sul +25 (66-41, che diventa +30 (71-41) ancora con l’ex Ostenda. Sassari non si ferma (anche +32), nel finale spazio anche a Gandini e al giovane Alessandro Dore, che segna due ottime triple. Migliore scorer Alfonzo McKinnie con 22 punti, quindi Breein Tyree con 17.

In Primo Piano
L’inchiesta

Truffa del “bonus facciate”, la Procura di Sassari chiede 53 rinvii a giudizio

di Nadia Cossu
Le nostre iniziative