Raffaello spiegato da Sgarbi: «Un genio che amava le donne e Piero della Francesca»

Il critico: «È stato sempre amato perché rappresenta l’armonia e il bello Spero di riuscire a portare il mio spettacolo su di lui anche in Sardegna»

WsStaticBoxes WsStaticBoxes