Briatore riaccende i motori cena e spettacolo al Billionaire

L’inaugurazione del Billionaire è da 23 anni l’evento più atteso delle notti in Costa Smeralda. Quest’anno forse di più. Perché un’estate fa la stagione del divertimento fu chiusa bruscamente dal...

L’inaugurazione del Billionaire è da 23 anni l’evento più atteso delle notti in Costa Smeralda. Quest’anno forse di più. Perché un’estate fa la stagione del divertimento fu chiusa bruscamente dal propagarsi a macchia d’olio dei contagi da Covid nei locali alla moda di Porto Cervo, portati dai giovani vacanzieri provenienti dalla penisola e dalla Spagna.

Si riapre dunque e, come già il Phi Beach, il Just Cavalli, il Ritual e il Sottovento, cioè gli altri club-disco che vanno per la maggiore in Costa, ballare resta proibito. Probabilmente per diversi mesi. Anche perché proprio ieri la cabina di regia di Palazzo Chigi non ha lasciato spazi: discoteche chiuse, nessun accesso neanche ai possessori di Green pass. Bisogna dunque fare di necessità virtù. E Flavio Briatore che conosce bene il mondo del divertimento e dà ovviamente un’occhiata al business, ha deciso di portare nel club sulla collina di Pantogia, uno spettacolo, con cena, collaudatissimo in altri locali di sua proprietà. Il nome è già un programma: “Billionaire experience”.

Questa sera l’esordio, ma solo per circa 100 invitati selezionati che avranno il privilegio di assistere in anteprima all’evento. Da domani invece, porte aperte a tutti. Ma con le cautele che ovviamente usano tutti i ristoranti in Italia: mascherina per il personale, e anche per i clienti quando devono spostarsi dal tavolo in cui stanno mangiando.

Briatore lo sottolinea attraverso i comunicati diffusi alla stampa gli aspetti della nuova stagione: «Quest’estate il Billionaire di Porto Cervo cambia veste – dice –, per offrire ai suoi ospiti una serata di pura evasione, durante la quale uno show unico nel suo genere accompagna una cena di altissimo livello. Il nuovo Billionaire stravolge il concetto di intrattenimento: una varietà unica di esibizioni su un palco che abbraccia l’intera terrazza a cielo aperto e una cena sontuosa e raffinata, offrono agli ospiti una serata elettrizzante e indimenticabile». Briatore ha già provato con successo la formula della “Billionaire Experience” prima nel suo locale a Dubai, nell’autunno dello scorso anno, e poi al nuovissimo Billionaire Riyadh all’inizio dell’anno nuovo. A muovere le fila dello serata il direttore artistico Monserrat Moré, che vanta esperienze in ambiti prestigiosi come le Cirque Du Soleil, il Lìo e il Pacha. Morè ha messo insieme un cast stellare composto da ballerini, acrobati, cantanti provenienti da tutto il mondo. Per quanto riguarda invece la cucina, è stata affidata al master chef turco Batuhan Piatti Zeynioglu, che ha preparato un menù fisso contemporaneo in cui si fondono le eccellenze tradizionali della cucina italiana con quelle moderne della cucina asiatica.



WsStaticBoxes WsStaticBoxes