La Nuova Sardegna

Televisione

Amadeus al bivio finale: resta alla Rai o va alla Nove? La decisione entro fine aprile

Amadeus al bivio finale: resta alla Rai o va alla Nove? La decisione entro fine aprile

Il conduttore avrebbe già avuto un incontro con l’ad Roberto Sergio

10 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Roma Amadeus al bivio finale. La decisione del conduttore, il cui contratto con la Rai scade il prossimo 30 agosto, è questione di giorni. Secondo quanto apprende l’Adnkronos, nel colloquio avuto ieri con l’ad Rai, Roberto Sergio, il conduttore si sarebbe riservato ancora qualche giorno, fino a fine aprile, per una riflessione finale sul suo futuro professionale. La proposta Rai sarebbe già sul tavolo, riformulata dopo il no di Amadeus alla prosecuzione della guida di Sanremo. Ma da settimane circolano voci insistenti su un allettante corteggiamento da parte del Nove, l’emittente di Warner Bros Discovery.

Fiorello stamattina si era spinto ad allusioni chiare sull’amico e collega durante la diretta di VivaRai2', ma con lo showman siciliano la beffa è sempre in agguato. Questa volta però dietro lo sberleffo sembrano celarsi elementi reali. «Ci sono cambiamenti in atto – ha detto Fiorello –. Non sono autorizzato a dire niente, ma vi dico solo che ieri Amadeus è salito al Colle a dare comunicazioni su qualcosa...».  E alla domanda «Amadeus resta in Rai o va altrove?», lo showman ha risposto accennando con la tromba il triste motivo del “Silenzio fuori ordinanza”, dicendo tra le risate: «Questo lo dedico alla Rai».

In Primo Piano
L’inchiesta

Truffa del “bonus facciate”, la Procura di Sassari chiede 53 rinvii a giudizio

di Nadia Cossu
Le nostre iniziative