La Nuova Sardegna

Il lutto

Morto lo scrittore Usa Paul Auster, aveva 77 anni

Morto lo scrittore Usa Paul Auster, aveva 77 anni

Una delle voci più autorevoli della letteratura statunitense contemporanea

01 maggio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Milano A 77 anni è morto lo scrittore statunitense Paul Auster. Ne danno notizia i media statunitensi tra cui il New York Times. Una delle voci più autorevoli della letteratura statunitense contemporanea, noto come la voce della Grande Mela per la sua opera più celebre, la 'Trilogia di New York, "il Santo patrono di Broklyn" come era chiamato, è deceduto a seguito di complicazioni legate al cancro ai polmoni. Autore prolifico e icononico, la sua vita era stata segnata anche da numerose tragedie familiari, dalla scomparsa del figlio Daniel a 44 anni per overdose: sei mesi prima l’uomo era stato incriminato per la morte della figlia di soli 10 mesi, Ruby, trovata in casa già in coma per overdose di fentalyn ed eroina. Voce del cosiddetto “Postmodernismo”, tra le opere più famose vanno citate la Trilogia di New York (1987), Moon Palace (1989), La musica del caso (1990), Il libro delle illusioni (2002), Follie di Brooklyn (2005). I due ultimi romanzi pubblicati in Italia, tutti da Einaudi, erano stati “4 3 2 1” (2017) e Baumgartner nel 2023. Sempre nel 2023 è stato pubblicato il saggio-romanzo “Ragazzo in fiamme. Vita e opere di Stephen Crane”.

In Primo Piano
Baronia

Spari nella sede del consorzio di bonifica di Siniscola, il consigliere comunale Giovanni Bomboi è ricercato dai carabinieri

di Sergio Secci
Le nostre iniziative