La Nuova Sardegna

Alghero

centrosinistra

«Siamo la prima forza in città e siamo aperti al dialogo»

«Siamo la prima forza in città e siamo aperti al dialogo»

ALGHERO. L’ottimismo è sempre stato di serie nel carattere di Mario Bruno, ma questa volta è alimentato anche da alcuni dati oggettivi: «Abbiamo composto la lista civica in un mese, siamo la prima...

28 maggio 2014
2 MINUTI DI LETTURA





ALGHERO. L’ottimismo è sempre stato di serie nel carattere di Mario Bruno, ma questa volta è alimentato anche da alcuni dati oggettivi: «Abbiamo composto la lista civica in un mese, siamo la prima forza in città. In più siamo avanti di 4 punti al ballottaggio, la maggior parte degli elettori esclusi dai giochi al primo turno, e che ora rientrano in ballo, hanno un orientamento di centrosinistra. Perché non dovrei credere in un probabile successo? In più sto avendo numerosi riscontri: decine di elettori che hanno votato per altre forze, mi hanno annunciato il sostegno al ballottaggio». Ma per mettere il risultato in cassaforte prima ancora di andare alle urne, dovrebbe concretizzarsi l’alleanza o l’apparentamento con il Pd di Enrico Daga: «Credo che trovare un accordo sia un processo del tutto naturale – dice Bruno – per ora le redini le ha in mano la segreteria del Pd che medierà con Daga. Il progetto che noi portiamo avanti è quello dei democratici, e il Pd può trovare ampie linee di convergenza. Sono sicuro che se prevarrà il buon senso la ricucitura degli strappi sarà fattibile». Non sarà una pace a costo zero, questo è scontato. «Certamente non si potrà azzerare tutto e far finta che non sia successo nulla. Il Pd non potrà non interrogarsi su quello che è accaduto ad Alghero, perché il risultato alle Europee è stato ottimo, l’affermazione del partito a livello nazionale è stata eccellente, e perché ad Alghero le cose sono andate diversamente. Chi preso le dicisioni nel Pd locale dovrà trarne le conseguenze e riconsiderare la gestione. Dalla nostra siamo propensi ad un accordo elettorale, che strategicamente è più funzionale di un apparentamento. E siamo pronti a valutare insieme degli eventuali coinvolgimenti del Pd in ruoli di governo». (lu.so.)

In Primo Piano
L’approfondimento

La trincea dei sindaci contro lo spopolamento, Nughedu San Nicolò lotta per non scomparire

di Paolo Ardovino
Le nostre iniziative