Porto Conte, Luigi Cella è il nuovo presidente del Parco

Gigi Cella

Eletti anche gli altri due componenti del direttivo: sono Piergiacomo Canu e Salvatore Mulas

ALGHERO. Il Parco naturale regionale di Porto Conte ha un nuovo presidente.  E' Luigi Cella, già componente del consiglio direttivo dell’Azienda speciale, ente gestore del Parco, guidato dal presidente dimissionario Antonio Farris. Eletti anche gli altri due componenti del direttivo: sono Piergiacomo Canu e Salvatore Mulas.

“Ringrazio della fiducia accordatami e accetto questo incarico con grande spirito di servizio e di responsabilità- commenta a caldo del neo presidente Cella -, consapevole delle numerose attività messe in campo dal precedente direttivo di cui ho fatto parte e che meritano di essere portate avanti e concluse e della mole delle cose da mettere ancora in cantiere.

Sono fiducioso, grazie al supporto del direttore e dello staff del Parco di cui nutro sincera stima, di poter dare un fattivo contributo allo sviluppo e promozione delle tante potenzialità di cui dispone la nostra area protetta. Un patrimonio ambientale ma anche una pulsante comunità territoriale che merita di essere adeguatamente valorizzata e promossa in ottica di ritorno economico. Siamo consapevoli delle ristrettezze economiche che in qualche modo rallentano i nostri progetti, ma stiamo lavorando in ambito comunitario e regionale attraverso specifiche progettualità per ottenere sempre nuove risorse".

Nei prossimi giorni si terrà la prima riunione del neo consiglio direttivo nel quale il direttore Mariano Mariani illustrerà ai nuovi componenti le emergenze e quanto finora portato avanti. Argomenti che peraltro il neo presidente Cella già conosce e che sui quali si è già impegnato e ha assicurato di dare continuità nella sua nuova veste.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes