Riapre stamattina la tratta ferroviaria tra Sassari e Alghero

ALGHERO. A un anno e un mese dalla chiusura disposta per ragioni di sicurezza dagli organi ministeriali di vigilanza, stamattina l'Arst riattiverà la tratta ferroviaria che collega Sassari, Olmedo e...

ALGHERO. A un anno e un mese dalla chiusura disposta per ragioni di sicurezza dagli organi ministeriali di vigilanza, stamattina l'Arst riattiverà la tratta ferroviaria che collega Sassari, Olmedo e Alghero. Con la partenza da Sassari della corsa fissata per le 10.20 finiscono i disagi causati dalla necessità di eseguire importanti lavori di manutenzione e predisporre nuovi sistemi di controllo multistazione e di segnalamento di marcia del treno.

La partenza del treno segue di qualche giorno la riapertura completa della tratta, ma già da qualche settimana era possibile viaggiare da Alghero a Olmedo. Al viaggio inaugurale stamattina parteciperanno l’assessore regionale dei Trasporti, Giorgio Todde, il presidente del consiglio regionale Michele Pais, l’amministratore dell’Arst, Chicco Porcu, il direttore centrale Carlo Poledrini, il direttore di Sassari e Macomer, Giuseppe Roggero, e il sindaco di Sassari, Gian Vittorio Campus. Alla fermata di Olmedo e all’arrivo di Alghero, previsto per le 11, ci saranno anche i rispettivi sindaci, Toni Faedda e Mario Conoci.

Fino al 31 marzo 2020 i treni domenicali e festivi saranno effettuati con pullman in partenza e arrivo a Sassari al terminal di via Padre Zirano e ad Alghero nel terminal di via Catalogna, con transiti nelle fermate di via Don Minzoni (fronte Conad) e a Olmedo in via Kennedy.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes