Sicurezza, 46 videocamere per piazza dei Mercati

Troppi vandali: l’amministrazione comunale punta sul controllo a distanza Prevista anche la pulizia dei parcheggi interrati chiusi da mezzanotte alle 8 

ALGHERO. A breve i parcheggi interrati di piazza dei Mercati saranno interessati da lavori di pulizia generale, non solo, ma si sta pensando a come risolvere definitivamente il problema dell'incuria in cui versa la struttura. Ad annunciarlo è l’assessore ai Lavori pubblici Antonello Peru, che tra gli obiettivi da concretizzare nel breve periodo ha inserito i parcheggi interrati precisando anche come «nel capitolato con In House non esiste il servizio di pulizia dei parcheggi e per questo motivo – ha precisato – dobbiamo porre rimedio. Non si può andare avanti chiedendo la cortesia di intervenire agli operai comunali o alla Ciclat. Credo che si cercherà una soluzione attraverso una ditta che si occupi della pulizia dei parcheggi, almeno una volta alla settimana». In pratica pare che In House non abbia mai avuto ’l’incarico ufficiale di pulire i parcheggi, ma semplicemente di occuparsi dello sbigliettamento, quindi delle macchinette per l’emissione e il pagamento dei ticket e delle sbarre in ingresso e in uscita dal parcheggio.

Purtroppo, spesso e volentieri la struttura è presa di mira dai vandali che gettano spazzatura di ogni genere, scritte con parolacce e bestemmie sulle pareti e nelle porte, urina e persino feci umane con un odore insopportabile. Un degrado frutto della maleducazione e dell’inciviltà degli esseri umani. La zona, specie nelle ore buie e nel fine settimana, è frequentata da gruppi di giovanissimi. I diversi controlli delle forze dell’ordine evidentemente non sono serviti ad allontanare i malintenzionati che, pare, utilizzino alcune zone della piazza, quelle più nascoste, per lo smercio di droga. Per tutti questi motivi sono state installate nuove telecamere per le quali l’amministrazione comunale ha investito 60 mila euro con l’intento di salvaguardare piazza dei Mercati e il parcheggio a essa collegato, garantendo allo stesso tempo la sicurezza e a tutela della pubblica incolumità. Nello specifico sono stati installati 46 punti di ripresa, di cui due equipaggiati con telecamere per “lettura targhe”, un centro di controllo Nvr situato presso un locale tecnico per la gestione centralizzata delle telecamere e collegata in fibra ottica per la gestione diretta dalla sede della polizia locale. A completare l’appalto c’erano anche le apparecchiature tecnologiche di ricezione dei segnali dalle telecamere e ritrasmissione verso la sede centrale e la formazione degli operatori. Per il periodo invernale i parcheggi di piazza dei Mercati rimangono chiusi nelle ore notturne, da mezzanotte alle 8.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes