Gli uccelli marini di Capo Caccia

Prosegue il progetto Memo del Ceas di Porto Conte e dell’Università Terza età

ALGHERO . Si è parlato di avifauna nel secondo appuntamento del progetto Memo che vede insieme il Ceas Porto Conte e l'Università delle tre età di Alghero. "Capo Caccia per i piccoli grandi volatori del mare: nodo fondamentale della rete transfrontaliera delle aree protette mediterranee", questo il titolo dell'incontro al quale hanno partecipato gli esperti David Pala del Parco di Porto Conte, Jacopo Cecere dell'Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale ( Ispra ) e Federico De Pascalis dell'Università di Milano.

Dopo i saluti di rito e l'introduzione al tema da parte della presidente dell'Ute, Marisa Castellini, e della referente Ceas, Antonella Derriu, la parola è passata a Jacopo Cecere che ha subito attirato l'attenzione dei partecipanti sul meraviglioso mondo degli uccelli marini: la loro distribuzione in mare, le aree di alimentazione, i lunghi e continui movimenti.

L'esperto dell'Ispra ha poi illustrato le tre specie di procellariformi che frequentano l'Area Marina Protetta algherese e in particolare l'Uccello delle Tempeste, il più piccolo volatile marino europeo che trascorre la sua vita in mare e tocca terra solo per nidificare.

L'incontro si è concluso con il racconto del lavoro di studio e monitoraggio dell'Uccello delle Tempeste, in fase di svolgimento nell'ambito del protocollo d'intesa per la realizzazione di attività di comune interesse in materia ambientale e naturalistica fra Parco e Ispra. Gli appuntamenti di "M.e.m.o in Rete" proseguiranno a maggio con l'ultimo incontro, per quest'anno accademico, su un altro esempio di progetto in rete promosso dalla Protezione Civile della Regione Sardegna, che il Ceas Porto Conte sta svolgendo su un tema “caldo”, ora che si avvicina la stagione estiva. L’argomento è quello della prevenzione e allerta incendi, e il titolo è il seguente: "Non lasciamo che bruci: le scintille possono accendere grandi idee o grandi disastri". (n.n.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes