Lo show cooking estivo saluta la città

Il food truck “El Caminante” ha stupito algheresi e turisti con piatti venezuelani

ALGHERO. El Caminante saluta la Riviera del Corallo dopo le due settimane di show cooking che lo ha visto protagonista al Mirador Giuni Russo. Monica Cabras, algherese doc (il padre Pier Giovanni è stato medico al Marino), insieme al marito Pedro, di origini venezuelane, hanno fatto conoscere le loro arepas ( pane tipico venezuelano a base di mais). Partendo proprio dalle arepas hanno dimostrato di proporre anche prodotti tipici sardi e algheresi in una fusion che ha reso felici migliaia di palati. Monica Cabras, nel suo ultimo giorno di permanenza in città ha scritto una lettera in cui racconta come è nata la sua attività commerciale.

«Da alcuni anni provavo a portare El Caminante ad Alghero: volevo tornare e condividere con tutti voi parte della mia esperienza: un assaggio di quello che è stato il percorso fatto da me e Pedro». Monica e il marito arrivano dal mondo della moda: «Pedro ha lavorato per tanti anni come modello e si è occupato di business administration, mentre io sono una fashion designer che ha collaborato con diverse case di moda. Durante gli anni trascorsi negli Stati Uniti ho visto i primi food truck. Sono rimasta affascinata: erano bellissimi, e mentre li vedevo sognavo di portarli in Italia. Dopo esserci sposati in spiaggia ad Alghero, ho convinto Pedro a seguirmi in questa scommessa. Per noi El Caminante - prosegue la lettera di Monica Cabras - non è solo una scommessa ma anche un cambio di vita. Dietro c'è un grande investimento: un anno di pianificazione; una squadra di designer; uno chef per curare le ricette. Così è nato il primo foodtruck al mondo di cucina fusion italo-venezuelana». El Caminante è famoso e pluripremiato: nella guida del Gambero Rosso dal 2018 e, sempre con Gambero Rosso, ha vinto il premio speciale Street Food on the road nel 2019; ha partecipato al reality Street Food Battle insieme allo chef Simone Ruggiati. Diverse le collaborazioni anche con chef stellati. La storia, la qualità dei prodotti, la professionalità e l’igiene rispediscono al mittente alcune critiche apparse inopportune. «El Caminante ha rispettato le regole, è stata riconosciuta la qualità del nostro progetto e noi ci abbiamo messo tutta la cura e la dedizione necessari». Infine, dopo aver ringraziato il sindaco Conoci e gli assessori Vaccaro e Di Gangi, Monica Cabras lancia un messaggio ai giovani algheresi: «Impegnatevi per fare sempre bene, sempre meglio, e ricordatevi di gioire per le vostre vittorie e anche per quelle degli altri». (n.n.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes