Raid vandalico contro il museo dedicato a Saint-Exupéry

ALGHERO. Vandali in azione al Mase, il museo dedicato ad Antoine De Sant-Exupéry ospitato all’interno della Torre aragonese a Porto Conte. Ignoti hanno danneggiato due costosi pannelli con...

ALGHERO. Vandali in azione al Mase, il museo dedicato ad Antoine De Sant-Exupéry ospitato all’interno della Torre aragonese a Porto Conte. Ignoti hanno danneggiato due costosi pannelli con informazioni turistiche posti all'esterno della struttura museale. In particolare sono state cancellate le scritte in catalano - algherese a cura di Carla Valentino, nota linguista algherese. «Sono veramente amareggiato – ha dichiarato il presidente dell'Ente Parco di Porto Conte, Raimondo Tilloca – stiamo dando il massimo per dare lustro, dignità e sviluppo al Parco e Area Marina Protetta e dunque all'intero territorio e attività comprese, ma a volte sembra di non essere tutelati abbastanza per quello che è il nostro arduo compito, svolto, tra l'altro, senza alcun compenso. Alla luce di tali continue azioni vandaliche e intimidatorie, chiediamo uno sforzo a chi di dovere perché argini, e se possibile fermi, questi atteggiamenti che sono totalmente contrari, avversi e non consoni con la comunità algherese».

Il presidente dell Parco di Porto Conte, Tilloca, chiude poi esprimendo la propria solidarietà al direttore del Mase, Massimiliano Fois. (n.n.)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes