«Lo stop al volo Alghero-Barcellona un danno per tutta la comunità»

La Plataforma per la Llengua chiede a gran voce che anche nel periodo invernale ci sia un collegamento aereo

ALGHERO . La Plataforma per la Llengua, organizzazione culturale catalana che ha una sezione anche ad Alghero, chiede a gran voce che anche nel periodo invernale ci sia un collegamento aereo tra l'aeroporto di Alghero e la Catalogna visto che il volo attuale della Ryanair che collega la Riviera del Corallo a El Prat di Barcellona sarà disattivato alla fine di questo mese.

Secondo i rappresentanti di Plataforma per la Llengua, si calcola che, nei dodici anni di operatività di questo volo, oltre 100mila passeggeri hanno viaggiato tra Catalogna e Sardegna ogni anno.

Se la notizia fosse confermata, il fatto che, dopo due anni di pandemia, algheresi e catalani non avranno più accesso a un collegamento aereo comodo ed economico, disponibile tutto l'anno, costituirebbe un grave danno per la comunità catalanoparlante.

Per questo motivo, Plataforma per la Llengua invita i politici sardi e catalani a tutti i livelli e le imprese di gestione aeroportuale a non lasciare che queste due rive del Mediterraneo restino senza collegamenti, coinvolgendo la compagnia aerea irlandese o qualsiasi altra compagnia. (n.n.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes