Raccolta differenziata: in arrivo novità

L’assessore Andrea Montis: «Trend positivo, l’obiettivo è eliminare i cassonetti»

ALGHERO. Maristella, San Giuliano, Su Contu, Carrabuffas, Monte Agnese, Valverde, Salondra e Calabona sono le zone dell'agro sulle quali il Comune è intervenuto apportando, con successo in termini di decoro e percentuali di raccolta, modifiche al sistema di conferimento e raccolta.

Un esperimento che verrà ora esteso anche ad altre zone: «È intendimento dell'amministrazione, ora che ci stiamo lasciando alle spalle la stagione estiva, iniziare a ragionare su soluzioni diverse anche per le restanti zone dove insistono ancora batterie di cassonetti a cielo aperto – afferma l'assessore all'Ambiente Andrea Montis –. Terremo conto delle esigenze di tutti, per arrivare comunque, poi, a fare delle scelte che tengano conto di esigenze generali. Intanto in settembre è proseguito il trend positivo per la differenziata che ha segnato il dato del 72.6% fissando la media annuale poco al di sotto del 72% e quindi con quasi certezza oltre il 70% che permetterà di ottenere la premialità».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes