Cento nuovi alberi e un ulivo per don Gino

ALGHERO . Successo per la giornata nazionale dell'albero organizzata domenica scorsa dal comitato di borgata di Sa Segada e Tanca Farrà. Centinaia di bambini, accompagnati da genitori e nonni, hanno...

ALGHERO . Successo per la giornata nazionale dell'albero organizzata domenica scorsa dal comitato di borgata di Sa Segada e Tanca Farrà. Centinaia di bambini, accompagnati da genitori e nonni, hanno adottato un albero a testa sul quale, dopo essere stato piantato, è stata posta una targhetta con il nome del bambino. La giornata è proseguita con i bambini impegnati nel rappresentare l'evento con dei disegni che saranno esposti nella sede del comitato. Domenica scorsa a Sa Segada sono stati posti a dimora 111 alberi tra lecci e querce, ai quali si aggiunge un albero di ulivo che il Comitato ha voluto piantare in memoria di don Gino Manca, parroco della borgata venuto a mancare qualche giorno fa. Il presidente del comitato Antonio Zidda ha voluto ringraziare chi ha contribuito in qualche modo per la buona riuscita della giornata: Comune, Forestas che ha fornito le piante, la Confederazione Italiana Agricoltori, la Fondazione Alghero, Alghero In House, i Barracelli, il Consorzio di Bonifica della Nurra, il parroco della borgata Don Filippo Dore e, naturalmente i bambini e le loro famiglie. (n.n.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes