Stalker Teatro porta a Lo Quarter uno spettacolo per giocare

ALGHERO. Si conclude oggi la due giorni di “Steli”, performance del ciclo “Reaction”, ampio progetto sperimentale di Stalker Teatro che indaga il rapporto fra arti visive e teatro. Oggi, così come...

ALGHERO. Si conclude oggi la due giorni di “Steli”, performance del ciclo “Reaction”, ampio progetto sperimentale di Stalker Teatro che indaga il rapporto fra arti visive e teatro. Oggi, così come accaduto ieri, la compagnia torinese coinvolgerà il pubblico in un intervento urbano-spettacolo, un gioco emozionante dal forte impatto visivo e musicale, che prevede l'allestimento “partecipato” di un grande labirinto.

Appuntamento con il doppio spettacolo alle ore 11 e alle 15 nella piazza de Lo Quarter. “Steli” rientra nel calendario del Cap d'Any e fa parte della versione extra del Mamatita Festival, e segue il successo della parata “Carosello” del Circo Mano a Mano e di “Fenistruzzi” di La Ditta Vigliacci che ha colorato il centro storico nei giorni di Natale.

“Steli” è un'occasione ludica originale e inedita, aperta a tutti, grandi e piccoli, che sarà proposta a Lo Quarter, evitando assembramenti spontanei, come previsto dall'ultimo decreto. Per l'accesso all'area dello spettacolo è richiesto il green pass rafforzato e la mascherina di tipo Ffp2, correttamente indossata per tutta la durata della performance.

Il Mamatita Extra Festival è realizzato da Spazio-T, con il contributo di Comune e Fondazione Alghero. Per informazioni inviare una mail a info@mamatitafestival.com oppure un messaggio via whatsapp al numero 349 1389151. (n.n.)



WsStaticBoxes WsStaticBoxes