alghero
cronaca

L’Udc su tavolini e dehors: «Rivediamo il regolamento»

ALGHERO. «Suoli pubblici, sostegno alle attività e a chi apre tutto l'anno». Sull'argomento interviene il gruppo consiliare dell'Udc che chiede di rivedere le regole in materia di occupazione del...


08 giugno 2022


ALGHERO. «Suoli pubblici, sostegno alle attività e a chi apre tutto l'anno». Sull'argomento interviene il gruppo consiliare dell'Udc che chiede di rivedere le regole in materia di occupazione del suolo pubblico in base alle varie zone.

«Non siamo per una deregulation che crea solo ulteriore caos e confusione, mancanza di parcheggi e poco decoro – chiariscono i consiglieri comunali dello scudocrociato – ma siamo dell'avviso che la città vada divisa in zone e in questo modo vadano individuate le attività che possono o meno ospitare più o meno il servizio tavolini. Ad esempio, Piazza Civica è evidente, che è esageratamente occupata e i troppi tavolini stanno creando disagio per chi ci vive, limitando i passaggi. In questo caso andrebbero attuate delle limitazioni, mentre in altre zone come lungomare, bastioni e altri luoghi anche periferici da individuare tramite la Commissione competente e col contributo delle forze politiche, si può mantenere l'ampliamento Covid dei suoli pubblici». L'Udc chiede maggiori controlli, soprattutto per quelle attività che non rispettano le regole e il decoro. (n.n.)

Sae Sardegna SpA – sede legale Zona industriale Predda Niedda strada 31 , 07100 Sassari, - Capitale sociale Euro 6.000.000 – R.E.A. SS – 213461 – Registro Imprese di Sassari 02328540683 – CF e Partita IVA 02328540683


I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.