La Nuova Sardegna

Alghero

La tragedia

Scontro auto-moto ad Alghero, il 25enne che aveva perso la gamba non ce l’ha fatta: è morto in ospedale

Scontro auto-moto ad Alghero, il 25enne che aveva perso la gamba non ce l’ha fatta: è morto in ospedale

Troppo gravi le lesioni provocate dallo schianto contro la vettura, causato da una invasione di corsia

07 febbraio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Sassari È morto nella tarda serata di oggi, mercoledì 7, Emanuele Puggioni, il ragazzo di 25 anni che stamattina era rimasto gravemente ferito in un incidente che si è verificato sulla strada dei Due Mari. I medici lo avevano sottoposto a un delicato intervento chirurgico perché nel violento impatto il 25enne aveva subito l’amputazione traumatica della gamba. Lunghe ore di lotta e di speranza, poi nella notte la triste notizia, Emanuele non ce l’ha fatta, troppo gravi le lesioni riportate nello schianto della sua moto contro una Lancia Ypsilon sulla provinciale 42, nel tratto tra I Piani e la zona industriale di San Marco.

Nell’incidente erano rimasti feriti - ma in modo non grave - la ragazza che viaggiava come passeggera sulla moto guidata da Puggioni e il conducente dell’auto. Emanuele era stato trasportato al “Santissima Annunziata” di Sassari a bordo dell’elisoccorso, gli altri due feriti a bordo delle ambulanze del 118 erano stati invece trasferiti all’ospedale di Alghero. Prognosi riservata e condizioni fortemente critiche per il ragazzo alla guida della Bmw.

Elezioni regionali 2024
Elezioni regionali 2024

Come si vota: ecco le regole

Le nostre iniziative