Usava cartelli di divieto di caccia per avere una “riserva” privata

Un allevatore di 47 anni di Dolianova è stato arrestato dai carabinieri. Nei suoi ovili nascondeva duecento cartelli. Sequestrati due fucili e attrezzatura per la caccia di frodo

WsStaticBoxes WsStaticBoxes