Ichnusa lancia la birra sarda con l'aggiunta di limone

Come in Baviera nel 1922, si chiamerà “Limone Radler”

CAGLIARI. Il primo limone che sa di Sardegna: la “bionda” più amata dell'isola si tinge di giallo.

Ichnusa, stabilimento ad Assemini, lancia sul mercato la “Limone Radler”, prima birra sarda che si unisce al succo di limone. Bevanda nata in Baviera nel 1922, la Radler è già nota in Sardegna con il nome di “bicicletta”, appunto ciclista in tedesco. Un gusto nuovo anche per chi non ama il classico retrogusto leggermente amaro della birra.

Nella nuova bevanda il succo di limone si unisce alla birra Ichnusa (40%) con una gradazione alcolica di 2 gradi.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes