La Nuova Sardegna

Cagliari

Sinnova 2014, la tecnologia al servizio turisti in Sardegna

Sinnova 2014, la tecnologia al servizio turisti in Sardegna

Piattaforme web e app smartphone e tablet per le vacanze

28 giugno 2014
2 MINUTI DI LETTURA





CAGLIARI. Piattaforme web e applicazioni per smartphone e tablet per facilitare la vita e la vacanza a chi visita la Sardegna. Le nuove tecnologie puntano anche sul turismo: tante in questo settore le proposte presentate al Sinnova 2014, il salone dell'innovazione inaugurato ieri a Cagliari. Dominano le app per consentire la comunicazione in tempo reale tra visitatori e operatori o quelle che costruiscono percorsi sulla base delle esigenze specificate dal turista. Ma ci sono anche i totem interattivi per la navigazione 3D e 4D pensato per musei, mostre, centri culturali. Altro sentiero molto battuto dalle nuove aziende è quello «verde» legato al risparmio energetico, alle rinnovabili e allo smaltimento dei rifiuti. Da Cagliari arriva ad esempio una soluzione per regolare i livelli di illuminazione pubblica a seconda del traffico di mezzi e persone. Da Lanusei invece parte la proposta di un totem multifunzioni, da stazione meteo a ricarica auto, moto e bici elettriche. Il fronte delle fonti alternative è dominato dalle innovazioni sul termodinamico e l'eolico, rappresentato al Salone da diverse imprese. Da Uta e Assemini arriva una proposta per il trattamento finalizzato al recupero di leghe e metalli da residui e rifiuti derivanti da processi industriali e di produzione di energia dal trattamento dei rifiuti. Mentre da Cagliari giunge una soluzione per lo smaltimento degli pneumatici con vantaggi dal punto di vista economico ed ambientale. Tra gli stand del Salone in mostra anche le imprese che realizzano prodotti pensati per agevolare e rendere migliore la qualità della vita dei disabili e di chi è affetto da patologie invalidanti. Da Sennori anche un client web per la posta elettronica globale e accessibile, studiato per le esigenze degli utenti non vedenti.

In Primo Piano
Comunali 2024

Ballottaggio, Tomaso Locci riconfermato sindaco di Monserrato

Le nostre iniziative