Incendi: mezzi aerei in azione a Nuxis, Orosei e Capo Frasca

Sono sei i roghi divampati in giornata: particolarmente impegnativo quello scoppiato nel Sulcis

CAGLIARI. Ancora una giornata di incendi in diverse zone della Sardegna. Sono sei i roghi divampati da questa mattina. Tre quelli ancora in corso, particolarmente impegnativo l'incendio scoppiato nel Sulcis, a Nuxis, in località Tappinu. Il fuoco sta distruggendo macchia mediterranea e, spinto dalle fiamme, si sta avvicinando al bosco. Al lavoro, accanto alle squadre a terra, un elicottero ed è stato richiesto anche l'intervento di due Canadair. Sempre nella Provincia di Carbonia-Iglesias Vigili del fuoco, Corpo forestale, Protezione civile ed Ente foreste stanno lavorando per domare l'incendio divampato a Perdaxius in località Pistis. Le fiamme stanno interessando pascoli e macchia mediterranea. In volo anche un elicottero. Un altro mezzo aereo sta intervenendo a Orosei. In fiamme un canneto vicino al Cedrino. Spenti gli incendi divampati dalle 9 alle 13 a Bortigali, dove sono intervenuti anche due elicotteri e un Canadair; a Villamassargia, sempre nella provincia di Carbonia-Iglesias dove accanto alle squadre a terra è stato impegnato un elicottero, e ad Arbus, a Capo Frasca dove ha preso fuoco macchia mediterranea nella zona del poligono.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes