Gesico, incendio distrugge un magazzino del Comune

L'intervento dei vigili del fuoco nell'incendio del deposito attrezzi

Serviva da ricovero per mezzi agricoli, indagini sull'origine del rogo

Gesico. Un incendio divampato per cause ancora in via di accertamento ha devastato ieri notte (sabato 26 ottobre) un magazzino di proprietà del comune di Gesico adibito a deposito per attrezzature e mezzi agricoli. Il rogo è stato spento dai vigili del fuoco del distaccamento di Mandas.

All’interno della struttura si trovavano alcune bombole di gpl e taniche di gasolio che sono state localizzate dai pompieri e portate all’esterno. Il pronto intervento dei vigili del fuoco ha evitato danni maggiori. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Dolianova che in mattinata effettueranno un accurato sopralluogo con i vigili per accertare le cause del rogo.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes