Tre positivi al coronavirus fra i migranti sbarcati sulla spiaggia di Porto Pino

Il centro di prima accoglienza di Monastir, foto di repertorio

Gli accertamenti sanitari al centro di prima accoglienza di Monastir

CAGLIARI. Ci sarebbero tre positivi al Covid-19 fra i sette migranti algerini (più una donna) sbarcati alle 2,30 di stanotte 28 luglio nella spiaggia di Porto Pino e trasferiti al centro di prima accoglienza di Monastir.

Lo ha accertato il personale medico dell'Ats addetto a eseguire i test sanitari sui migranti che stanno sbarcando clandestinamente sulla costa del sud Sardegna. Al momento nessuna comunicazione è arrivata dagli uffici della stessa Ats e dal servizio immigrazione della questura di Cagliari.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes