Seui, cinque nuovi positivi: il sindaco mette il paese in lockdown

Il numero complessivo dei contagiati sale a 26, con una vittima

SEUI. A Seui, il paese della Barbagia di Seulo, sono stati accertati cinque nuovi casi di positività al covid 19. Il numero complessivo dei contagiati sale a 26 (uno dei quali è deceduto). Nel primo pomeriggio di oggi (lunedì) il sindaco Marcello Cannas al termine della riunione del centro operativo comunale (Coc) alla quale ha partecipato anche il dottor Ugo Stocchino, dirigente dell'azienda tutela della salute (Ats) di Lanusei ha emesso una nuova ordinanza contingibile e urgente con la quale ha disposto, sino al 4 ottobre compreso,  la chiusura pressoché totale delle attività con esclusione di quelle indispensabili.

"Una decisione dolorosa ma indispensabile per contrastare il diffondersi del contagio - sottolinea il sindaco Cannas - E' stata disposta la chiusure delle scuole di ogni ordine e grado e di tutte le attivita' commerciali fatta eccezione per quelle alimentari, rivendite tabacchi, edicole, e il mercato settimanale per gli articoli non alimentari. Con l'ordinanza il sindaco Cannas ha anche disposto la chiusura totale del cimitero. Nella mattinata odierna, intanto, è stato ripetuto il tampone a tutto il personale, pazienti, operatori del 118, alla classe scolastica dove un alunno è risultato positivo e a tutto il lersonale scolastico. A partire da mercoledì l'Ats e l'unità speciale di continuita assistenziale (Usca) di Lanusei  inizierà a fare il tampone alla popolazione che non lo ha ancora effettuato. (Gian Carlo Bulla)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes