Bar aperto oltre l'orario consentito a Silius, titolare segnalato alla Prefettura

Scoperto dai carabinieri di Sant’Andrea Frius e Siurgus Donigala durante i controlli sul rispetto delle norme anti-Covid

SILIUS. Un quarantaseienne di Silius, incensurato, titolare di un noto bar del paese del Gerrei, è stato segnalato alla prefettura di Cagliari per violazione delle normative per il contenimento della pandemia da coronavirus dai carabinieri della stazione di San Nicolò Gerrei. I militari, coadiuvati dai colleghi delle stazioni di Sant’Andrea Frius e Siurgus Donigala, nel corso di un servizio coordinato disposto dal capitano Pasquale Pinnelli, comandante della compagnia di Dolianova, nell’ambito di una pianificazione provinciale, lo hanno sorpreso ad operare nel proprio esercizio pubblico, ancora aperto alle 18,20, fuori quindi dalla fascia oraria consentita, tenendo la serranda dell’accesso al locale parzialmente abbassata con all’interno ancora 10 avventori, tutti dotati di mascherina, 9 seduti ai tavoli, che si attardavano a consumare bevande.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes