Deruba la zia dei gioielli e li rivende al compro oro: denunciata a Cagliari

CAGLIARI. Andava a farle visita e salutarla, fingendo di starle vicina, ma in ogni occasione o quasi l'ha derubata, portando via oggetti d'oro e ricordi di una vita. Una nipote 'infedelè quella scoperta dai carabinieri del Comando provinciale di Cagliari. La donna, una 54enne, è stata denunciata dai carabinieri del Comando provinciale di Cagliari che si erano attivati a seguito della denuncia presentata dalla zia, una donna di 77 anni.

Dal 2015 al 2019, infatti, l'anziana si era accorta che dalla sua abitazione erano spariti numerosi gioielli e oggetti preziosi. I militari dell'Arma hanno avviato gli accertamenti: hanno contattato e inviato foto ai titolari di tanti negozi «compro oro» di Cagliari e dell'hinterland chiedendo se avessero ricevuto gli oggetti. Un lavoro certosino e lungo che ha permesso di scoprire che i gioielli erano stati rivenduti in un negozio di via Riva Villasanta. Il titolare, infatti, ha riconosciuto sia gli oggetti che la persona che li aveva portati nel suo negozio. (Ansa).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes