Minacce al ministro Speranza: 4 indagati, uno è in Sardegna

Il ministro della salute speranze

Perquisizione nelle case dei responsabili dell'invio di numerose mail intimidatorie

ROMA. Al termine di articolate indagini condotte sotto la direzione della Procura della Repubblica di Roma, i militari del Reparto Operativo del Nas, nelle province di Torino, Cagliari, Varese ed Enna, hanno dato esecuzione a 4 decreti di perquisizione nei confronti di altrettanti cittadini italiani ritenuti responsabili di aver inviato, tra ottobre 2020 e gennaio 2021, numerose e-mail dal contenuto gravemente minaccioso rivolte al Ministro della Salute, On. Roberto Speranza. Sono indagati per minaccia aggravata. (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes