"Fai canestro con il cuore": a Villaputzu si promuove la donazione di organi

Campagna di sensibilizzazione organizzata da gruppo intercomunale del Sarrabus dell’Aido con la collaborazione del Centro regionale trapiantati e il patrocinio del Comune

VILLAPUTZU. “Fai canestro con il cuore” è il titolo della manifestazione, organizzata da gruppo intercomunale del Sarrabus dell’Aido con la collaborazione del Centro regionale trapiantati (crt) Sardegna e il patrocinio del comune di Villaputzu per sensibilizzare la disponibilità alla donazione di organi e tessuti, che si terrà domani 27 a Villaputzu nella piazza Galileo Galilei (in caso di maltempo nella palestra della scuola secondaria di peimo grado di via Fogazzaro).

Alla manifestazione hanno dato l’adesione le associazioni: Avis Sarrabus, Sclerosi multipla, Cls Training Asd Villaputzu Basket, Polisportiva Olimpia Sarrabus onlus, Diabetici Sarrabus, Fenicottero, Sogno Spettacoloso,Donatori midollo osseo (admo).I quattro comuni del Sarrabus (Castiadas, Muravera, San Vito, Villaputzu) hanno aderito al progetto “Una scelta in comune”.

A tutti i cittadini maggiorenni, in occasione del rinnovo della carta d’identità, è offerta la possibilità di poter esprimere il proprio consenso o diniego alla donazione degli organi. Il gruppo intercomunale del Sarrabus dell’associazione italiana donazione organi e tessuti (aido), nato nel 1992, presieduto dal 2010 da Luciano Salis, ha oltre seicento iscritti.

WsStaticBoxes WsStaticBoxes