Cagliari, chiede una sigaretta a una 16enne e la palpeggia: arrestato

L'ha avvicinata con la scusa di chiederle una sigaretta e poi l'ha abbracciata e palpeggiata, ma lei è riuscita a divincolarsi e chiedere aiuto. Un cittadino nordafricano è stato arrestato dai carabinieri per violenza sessuale. Vittima una ragazzina di 16 anni. L'episodio è avvenuto intorno alle 22 in piazza del Carmine a Cagliari.

La ragazzina sarebbe stava camminando quando è stata avvicinata dal giovane che le ha chiesto di offrigli una sigaretta. Una volta vicino l'ha bloccata, abbracciata e palpeggiata. La 16enne lo ha strattonato, riuscendo a liberarsi e chiamare aiuto. Proprio in quel momento transitava in zona una pattuglia dei carabinieri del Radiomobile di Cagliari. I militari hanno soccorso la minorenne e bloccato immediatamente il giovane, arrestandolo in flagranza per violenza sessuale. Oggi sarà processato. (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes