La Nuova Sardegna

Cagliari

Cagliari

Brigata Sassari, 108 anni dalla fondazione il primo marzo 1915

Brigata Sassari, 108 anni dalla fondazione il primo marzo 1915

I reggimenti storici sono nati a Sinnai e a Tempio Pausania

01 marzo 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari  La Brigata “Sassari” ha celebrato questa mattina 1 marzo  il  108° anniversario della sua costituzione, avvenuta il 1° marzo 1915, con la  nascita dei due reggimenti storici, il 151° a Sinnai e il 152° a Tempio Pausania. La storica ricorrenza è stata rievocata  nella caserma “Monfenera” di Cagliari, sede del 151° reggimento Fanteria, nel corso di una cerimonia presenziata dal comandante delle Forze Operative Sud, generale di Corpo d’armata Giuseppe Nicola Tota, il comandante della Brigata “Sassari”, generale Giuseppe Bossa, e le massime cariche istituzionali della città e del territorio.  Precedentemente, martedì  pomeriggio, il comandante dei Dimonios è stato ricevuto a Villa Devoto dal presidente della Regione Cristian Solinas, assente alla celebrazione e non rappresentato da colleghi di giunta, che ha espresso ammirazione e gratitudine della gente sarda  per i “Sassarini”.   Nel corso della cerimonia è stata consegnata la Croce d’argento al merito dell’Esercito alla Bandiera di Guerra del Reggimento logistico “Sassari”, battezzato ufficialmente nel 2019 nella caserma Mereu, sempre a Cagliari,  per le attività svolte in supporto al servizio sanitario regionale nel contrasto alla pandemia. Un riconoscimento che giunge a soli tre anni di attività del reggimento logistico “Sassari”, i cui militari, sottufficiali e ufficiali si sono  distinti con la loro tradizionale abnegazione per supportare il lavoro di medici, infermieri e operatori tutti della Sanità nell’isola.(l.on)

In Primo Piano
L'appello

Gara di solidarietà a Macomer Tutti in fila per aiutare Antonio

di Simonetta Selloni
Le nostre iniziative