La Nuova Sardegna

Cagliari

Carabinieri

In casa marjiuana e una pistola clandestina: arrestato allevatore 24enne di Siurgus Donigala

di Gian Carlo Bulla
In casa marjiuana e una pistola clandestina: arrestato allevatore 24enne di Siurgus Donigala

Servizio di controllo del territorio a fini preventivi disposto dal capitano Luca Delle Vedove

18 novembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Siurgus Donigala Un allevatore ventiquattrenne di Siurgus Donigala, con precedenti penali nonostante la giovane età, è stato arrestato per possesso illegale di arma clandestina e detenzione di sostanza stupefacente destinata allo spaccio dai carabinieri della compagnia di Dolianova durante un servizio di controllo del territorio a fini preventivi disposto dal capitano Luca Delle Vedove al quale hanno partecipato anche i carabinieri dello squadrone eliportato "Cacciatori di Sardegna" e del nucleo cinofili della compagnia di Cagliari.

I militari hanno rinvenuto nel corso della perquisizione domiciliare dell'abitazione dell'allevatore una pistola marca Beretta calibro 6,35 con matricola cancellata - occultata in un magazzino nel cortile di esclusiva pertinenza della casa - e delle munizioni in parte nascoste nel posacenere del cruscotto dell’autocarro Iveco Daily in uso all'allevatore I militari hanno inoltre rinvenuto alcune buste contenenti marijuana in boccioli per un peso lordo complessivo di 86 grammi, due bilancini e materiale vario per il confezionamento ed il taglio.

L’arma clandestina, le munizioni e la marijuana sono stati posti sotto sequestro. Il ventiquattrenne al termine delle formalità di rito è stato tradotto nella casa circondariale di Uta a disposizione dell’autorità giudiziaria.

In Primo Piano
Viaggi da incubo

Napoli-Olbia cancellato, il racconto di un passeggero: «Abbandonati da easy Jet senza assistenza»

di Serena Lullia

Video

Salmo libera in mare l'aragosta proposta al ristorante: "Ci siamo guardati negli occhi, non ho potuto mangiarla"

Le nostre iniziative