La Nuova Sardegna

Cagliari

Violenza sulle donne

Massacra di botte la compagna e devasta la casa, 46enne arrestato a Iglesias

Massacra di botte la compagna e devasta la casa, 46enne arrestato a Iglesias

A lanciare l’allarme una vicina di casa

01 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Iglesias Botte selvagge alla compagna, più arredi e suppellettili della casa distrutti. I carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Iglesias  hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia un 46enne, commerciante del luogo. I militari erano intervenuti a seguito della richiesta arrivata al 112 da parte di una vicina che aveva sentito le urla della convivente dell'uomo che, vittima di percosse, urlava e chiedeva aiuto. All'arrivo dei carabinieri, l'abitazione si presentava completamente a soqquadro.

L'aggressore e l'aggredita sono stati pertanto condotti in caserma per la ricostruzione degli eventi, ma la donna è stata dapprima accompagnata dai militari  al  pronto soccorso ove le sono state refertate alcune lesioni. Ascoltata in merito all'accaduto, la donna ha confermato quanto già era apparso evidente ai militari intervenuti in merito all'aggressione.

L'uomo è stato anche segnalato alla Prefettura di Cagliari in quanto assuntore di stupefacenti perché, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di poco più di 3 grammi di hashish. Sono già stati intrapresi i primi adempimenti relativi al protocollo denominato "codice rosso" per violenze a donne e famigliari. (luciano onnis)

Incidente stradale

Sassari, pedone investito da un autocarro in via Bogino

Le nostre iniziative