La Nuova Sardegna

Cagliari

Carabinieri

Cagliari, arrestato a 91 anni per maltrattamenti e lesioni alla moglie coetanea

Cagliari, arrestato a 91 anni per maltrattamenti e lesioni alla moglie coetanea

Lui ai domiciliari, la consorte è stata accompagnata a casa della figlia

02 dicembre 2023
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari A 91 anni arrestato per maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie e lesioni personali, anche lei di 91 anni. L’anziano uomo, non nuovo a episodi di violenza verso la coniuge, è stato posto ai domiciliari nella stessa abitazione di famiglia, ma lei è stata accompagnata a casa della figlia.

È accaduto ieri a tarda sera 1 dicembre a Cagliari. I carabinieri della sezione Radiomobile della Compagnia del capoluogo sono intervenuti presso l'abitazione dell'uomo a seguito di una richiesta della moglie, in quanto, al culmine di una lite, il marito l'aveva spintonata, facendola rovinare per terra. Nelle fasi immediatamente successive l'anziana ha formalizzato una denuncia querela, in cui ha riferito che nel corso del  rapporto coniugale, simili maltrattamenti si erano regolarmente ripetuti.

Per evitare ulteriori problemi e rischi, l'anziana è stata accompagnata presso l'abitazione di una figlia, in attesa delle determinazioni della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari nei confronti della coppia.(l.on)

La rabbia degli agricoltori

Il movimento dei trattori blocca il porto di Cagliari: «Basta con le prese in giro»

di Andrea Sini
Le nostre iniziative