La Nuova Sardegna

Cagliari

Carabinieri

Ubriaco e con una pistola giocattolo modificata semina il terrore sul bus Assemini-Cagliari

Ubriaco e con una pistola giocattolo modificata semina il terrore sul bus Assemini-Cagliari

I militari sono intervenuti quando il mezzo è arrivato in piazza Matteotti

02 gennaio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Cagliari Ubriaco e con una pistola giocattolo modificata era a bordo di un pullman della linea pubblica urbana. Protagonista un cittadino tunisino ventinovenne,  residente da tempo ad Assemini e noto alle forze di polizia, denunciato in stato di libertà  dai carabinieri per porto abusivo di arma da sparo. È accaduto ieri sera 1 gennaio su pullman della linea 9.

I carabinieri sono intervenuti in Piazza Matteotti  dove, a bordo di un autobus Ctm della linea 9, era stato segnalato da alcuni passeggeri uno straniero in evidente stato di alterazione dovuta all'assunzione  smodata di alcool. L'uomo maneggiava platealmente una pistola in maniera tale da terrorizzare i presenti. I carabinieri hanno individuato e immobilizzato la persona della segnalazione e, a seguito di perquisizione personale, gli  hanno in una  tasca del giubbotto una pistola Beretta calibro 92 a piombini, priva di tappo rosso. L’arma modificata  è stata naturalmente sequestrata e il detentore denunciato all’autorità giudiziaria. (l.on)

Elezioni regionali 2024
Il voto

Elezioni regionali, i dati sull’affluenza alle 19: 44,1 per cento

Le nostre iniziative