La Nuova Sardegna

Cagliari

Durante il funerale

La morte della giornalista Carlotta Dessì: lutto cittadino a Gergei, il paese dove abitano i genitori

di Gian Carlo Bulla
La morte della giornalista Carlotta Dessì: lutto cittadino a Gergei, il paese dove abitano i genitori

Le esequie a Milano dove la giovane professionista è spirata in seguito a una grave malattia

08 febbraio 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Gergei Lutto cittadino domani venerdi 9 febbraio a Gergei dalle 11 alle 12 in concomitanza con il funerale di Carlotta Dessì, la giornalista di Mediaset, prematuramente scomparsa mercoledì all’età di 35 anni, a causa di una grave malattia, nell’ospedale Niguarda di Milano. Il rito funebre si terrà nella città meneghina nella chiesa di San Leone. Lo ha disposto con una ordinanza il sindaco di Gergei Rossano Zedda. La giornalista, figlia di Orazina e Ignazio era originaria di Gergei. «Carlotta - afferma il primo cittadino del paese del Sarcidano -, ci ha lasciato prematuramente. La nostra comunità affronta un altro terribile lutto che ha provocato unanime dolore e profonda commozione. Carlotta, nonostante la sua giovane età, ha avuto tante soddisfazioni e raggiunto tanti traguardi, come la brillante carriera da giornalista che l'ha vista protagonista in diverse trasmissioni nazionali. Era una Donna con la D maiuscola sempre con un sorriso incantevole, e una grande voglia di vivere. All'immenso vuoto che lascia per la sua scomparsa si aggiunge il dolore di una famiglia, di cui lei era motivo di orgoglio e di vita. Tutta la comunità di Gergei partecipa commossa al lutto al dolore de genitori Ignazio e Orazina e dei parenti tutti. Interpretando il comune sentimento della popolazione ho deciso di proclamare il lutto cittadino in segno di profondo rispetto e di sentita partecipazione al dolore dei familiari». 

Elezioni regionali 2024
Elezioni regionali 2024

Come si vota: ecco le regole

Le nostre iniziative