La Nuova Sardegna

Cagliari

Il dramma

Lei lo aveva denunciato per stalking, lui cerca di ucciderla travolgendola con l’auto: grave una donna a Carbonia

Lei lo aveva denunciato per stalking, lui cerca di ucciderla travolgendola con l’auto: grave una donna a Carbonia

Quello che sembrava un normale incidente era in realtà un tentativo di omicidio

18 aprile 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Carbonia Quello avvenuto ieri sera nella periferia di Carbonia, in cui sono rimaste coinvolte due auto e un uomo e una donna sono finiti in ospedale, non è stato un incidente. La donna di recente aveva denunciato per stalking il conducente dell’auto che l’ha travolta. Protagonisti della vicenda Alessio Zonza, 50 anni, che ora è ricoverato all’ospedale Sirai di Carbonia dove è piantonato dagli agenti di polizia ed è in stato di fermo dalle 4 del mattino con l’accusa di tentato omidicio, e una 50enne di Carbonia, che è ricoverata al Brotzu di Cagliari, dove è stata portata con l’elisoccorso in codice rosso.

I video recuperati dalla polizia dai sistemi di sorveglianza mostrano l’auto dell’uomo che, dopo avere seguito a distanza quella guidata dalla donna, la travolge quando lei fa inversione nella rotonda del Pip. Si ipotizza quindi un tentato omicidio-suicidio. (luciano onnis)

In Primo Piano
Il focus

Top 1000: aziende più forti, il personale la vera ricchezza

di Serena Lullia
Le nostre iniziative