La Nuova Sardegna

Cagliari

Prefettura

Cagliari, consegnate le medaglie d’oro per le vittime del terrorismo

Cagliari, consegnate le medaglie d’oro per le vittime del terrorismo

Conferite anche le onorificenze al Merito della Repubblica

02 giugno 2024
2 MINUTI DI LETTURA





Cagliari In occasione del 78° anniversario della proclamazione della Repubblica, la prefettura di Cagliari ha organizzato una serie di iniziative, in cui hanno trovato posto, nella sala della passeggiata coperta del Bastione, la consegna delle medaglie d’oro per le vittime del terrorismo e delle onorificenze al Merito della Repubblica (cavalieri del lavoro), conferite dal presidente Sergio Mattarella agli insigniti della provincia di Cagliari. In particolare, le medaglie d’oro per le vittime del terrorismo sono state consegnate al graduato dell’Esercito William Lorrai e all’agente scelto della polizia di Stato Demis Calleris.

Le onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana sono state invece consegnate ad Adriana Maria Cammi, vice questore della polizia di Stato in pensione; al capo 1^ classe Gianluigi Corda, in servizio presso la Capitaneria di Porto di Oristano con la qualifica di capo sezione Polizia marittima, ambiente e difesa costiera; Salvatore Floris, ufficiale medico dell’Esercito in quiescenza (commendatore); Raffaela Longobardi, primo dirigente medico della polizia di Stato in servizio presso la questura di Cagliari in qualità di direttore sanitario (cavaliere); Augusto Mascia, sostituto commissario in quiescenza (Cavaliere); Anna Maria Murtas, dirigente scolastico a Portoscuso in quiescenza (cavaliere); Marina Notarrigo, viceprefetto aggiunto in servizio presso la Prefettura di Cagliari (cavaliere); Alessandro Onali, consigliere dell’Ordine degli ingegneri di Cagliari (cavaliere); luogotenente Sergio Passalacqua, comandante da oltre 20 anni della Stazione dei carabinieri di San Gavino (cavaliere); Efisio Pilia, amministratore unico omonima ditta (cavaliere); Antonella Piu, avvocato del Foro di Cagliari (cavaliere); Giovanni Piero Sanna, direttore dell’Agenzia Conservatoria delle coste della Regione Sardegna (cavaliere di Gran Croce); Achille Sionis, luogotenente dei carabinieri a riposo (cavaliere). (l.on)

In Primo Piano
Il racconto

Fiamme tra Riola Sardo e San Vero Milis: a fuoco terreni da pascolo e macchia mediterranea

di Enrico Carta

Energia

Impianti fotovoltaici in Sardegna: varata la norma che stabilisce i limiti nelle installazioni per i prossimi 18 mesi

Le nostre iniziative