La Nuova Sardegna

Cagliari

Il dramma

Muore davanti a moglie e figli nel mare di Chia, aveva 43 anni

Muore davanti a moglie e figli nel mare di Chia, aveva 43 anni

Soccorso da alcuni bagnanti e dai bagnini, ma arrivato a terra era privo di vita

01 luglio 2024
1 MINUTI DI LETTURA





Domus de Maria Ha avuto un malore appena entrato in acqua per fare il bagno, fatale per un turista che avrebbe compiuto 43 anni il 30 luglio, Francesco Fregni, nato a Modena ma residente da sempre a Mirandola. L’uomo era in vacanza in Sardegna con la famiglia. È accaduto intorno alle 14 di oggi 1 luglio nel mare antistante la rinomata spiaggia di Su Giudeu, a Chia, nel litorale di Domus de Maria. L’uomo stava facendo il bagno assieme alla moglie e ai loro due bambini a breve distanza dalla battigia e ha accusato il malore. È stato subito soccorso da altri bagnanti e dai bagnini dello stabilimento privato e portato a riva. Ma non dava già segno di vita.

È stato utilizzato anche un defibrillatore e intanto è arrivata anche un’ambulanza del 118 con medico a bordo, ma è stato inutile ogni tentativo di strappare il turista alla morte. Sul posto anche i carabinieri di Domus de Maria per quanto di loro competenza.(l.on)

In Primo Piano
L’appello

La mamma di Michael: «Non può essere svanito nel nulla, aiutatemi»

di Gianni Bazzoni
Le nostre iniziative