Sardegna meravigliosa, i tesori della costa nord orientale

ARZACHENA. Le spiagge e le cale più belle della costa nord orientale, dall'arcipelago della Maddalena fino a San Teodoro, in questa spettacolare serie di immagini realizzate da Gloria Venturi (@ladydrone88 su Instagram). Romana, laureata in Economia, figlia di armatori e costruttori edili, vive sei mesi all'anno a Porto Cervo, dove coltiva le sue più grandi passioni: le immersioni subacquee e la fotografia aerea. Il nonno e il padre di Gloria nel 1972 costruirono una parte del villaggio della Palumbalza, nel golfo di Marinella. «Mio papà ha sempre sostenuto che il vero lusso fosse la felicità e la vera ricchezza fosse essere liberi di scegliere e di fare ciò che si vuole. E così, seguendo il suo modo di pensare e ringraziandolo sempre per avermelo permesso, ho fatto del paradiso sardo, la mia casa. Sono un pesce, di segno zodiacale e di fatto, e forse, è anche per questo, che solo in mare riesco a raggiungere la mia serenità più profonda e quando sono lontana da lui è come se vivessi in apnea, per tornare a respirare solo quando gli sono vicina. Quando vado a Roma dico “vado a Roma", quando vado in Sardegna dico “Torno a casa”. La Sardegna è casa, le sue acque energia e i suoi odori e colori sono la felicità. Almeno per me. Cosi ho iniziato a fotografare tutto, tentando di fermare nel tempo ogni singola emozione provata, sia sotto l’acqua, perché da quando ho 5 anni pratico immersioni subacquee, che dall’alto grazie ai miei droni. E tramite il mio account Instagram @ladydrone88 condivido ogni mia esperienza per trasmettere anche agli altri questa mia grande passione verso il mare e cercare di sensibilizzare quanti ancora non lo rispettano. Anche se difficile perché la Sardegna non si può spiegare ma si può solo sentire» (Gloria Venturi su Instagram @ladydrone88) (a cura di Federico Spano)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes