Sassari in quarantena, viaggio fotografico nella città deserta

SASSARI. Sono passate più di tre settimane da quando il presidente del Consiglio Conte ha annunciato la serrata di tutte le attività produttive non essenziali, con la chiusura dei negozi, dei bar, dei ristoranti. E ordinando il lockdown per la popolazione. Ecco come appare la città di Sassari la prima domenica di chiusura totale dei supermercati. Nell'era pre coronavirus le strade sarebbero state affollate, piene di gente e di auto. Ma quasi tutti i sassaresi stanno rispettando le misure restrittive imposte per fermare la diffusione del virus, e questo è il risultato. (servizio fotografico di Mauro Chessa)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes