Sassari, viaggio fotografico dentro l'ex hotel Turritania

SASSARI. Tetro, fatiscente, pericolante, ma comunque per qualcuno è ancora un posto sicuro dove dormire e avere una piccola base di riferimento al riparo dalle intemperie. Ieri una pattuglia della Polizia locale, accompagnata dai Vigili del fuoco, ha fatto un’ispezione nell’Hotel Turritania dopo una segnalazione e ha trovato in una stanza inequivocabili tracce di una presenza umana: un letto con sopra cuscini e coperte e un telefono cellulare. (foto Ivan Nuvoli)

L'ARTICOLO Sassari, una notte all’ex Hotel Turritania

WsStaticBoxes WsStaticBoxes