Olbia, il cane Orazio fedele alla Nuova Sardegna

OLBIA. Più affezionato di un lettore, fedele come solo un cane può essere. Tra Orazio e La Nuova Sardegna è amore vero. Tutte le mattine va in edicola con Marianna, la sua padrona, lei compra il giornale, lo piega in quattro e glielo porge. Lui lo afferra. E col giornale tra i denti zampetta orgoglioso per strada fino a rientrare a casa. E guai a chi glielo tocca. Perché Orazio, ogni giorno, ha la sua missione da portare a termine: consegnare il quotidiano alla mamma di Marianna che l’aspetta a casa. Da un annetto ormai, fa la spola tra l’edicola di via Roma di Anna Maria Degortes e Antonello Erbì e la sua abitazione, in zona Bandinu. (FOTO VANNA SANNA)

WsStaticBoxes WsStaticBoxes