Birmania:arrestato australiano consigliere economico Suu Kyi

E' il primo straniero fermato dopo il golpe

(ANSA) - ROMA, 06 FEB - Sean Turnell, un professore australiano consigliere economico della deposta leader birmana Aung San Suu Kyi, è stato arrestato dai militari che hanno preso il potere a Rangoon. Lo riferisce la Bbc. Si tratta del primo arresto conosciuto di un cittadino straniero dopo il golpe.

Turnell è il direttore del Myanmar Development Institute e sui social aveva definito "straziante e un disastro per l'economia" la notizia del colpo di stato. "Sono stato arrestato, forse accusato di qualcosa, può essere qualsiasi cosa, ovviamente", ha affermato, citato dalla Bbc. (ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes