Anoressia: a 17 anni morta a Lodi

E' arrivata in ospedale già gravissima

(ANSA) - LODI, 26 NOV - Una ragazza di 17 anni di Somaglia (Lodi) è deceduta, all'ospedale Maggiore di Lodi, per anoressia.

La diciassettenne soffriva della malattia da qualche anno.

Quando è arrivata in ospedale era già gravissima, come si spiega dalla direzione dell'Asst lodigiana. I medici, accolta, l'hanno ricoverata immediatamente in pediatria, due giorni fa. Hanno tentato disperatamente di salvarla ma ogni tentativo di farla riprendere è risultato vano.

(ANSA).

WsStaticBoxes WsStaticBoxes