Da Sos sete fochiles al Sequoia Park, emozioni ed esperienze in giro per il mondo

Nugoresu doc, nato e cresciuto a Sos sete fochiles, dice che fino a qualche anno fa ha «visitato diversi parchi, soprattutto quelli più lontani: Yellowstone nel Montana, Sequoia National Park,...

Nugoresu doc, nato e cresciuto a Sos sete fochiles, dice che fino a qualche anno fa ha «visitato diversi parchi, soprattutto quelli più lontani: Yellowstone nel Montana, Sequoia National Park, Yosemite National Park, in California, Everglades in Florida, Iguazù, Los Graciares, Terra del Fuoco in Argentina, Kakadu e Uluru in Australia». «In viaggio, soprattutto da giovane – spiega Felice Corda –, tanto da poter dire a me stesso, per ogni luogo visitato, per la diversità di ciascuno di essi: “Ho vissuto un’esperienza, un’emozione diversa che si può vivere solo ed unicamente in quel luogo”». E per questa esperienza e per questa emozione si muovono, nel mondo, milioni di persone, assicura l’ex direttore dell’Ente foreste, in pensione dal 2008. Sposato, due figli. «Parchi nazionali nel mondo ne sono stati istituiti circa 7000, in Europa soltanto359 – racconta –. Per questi motivi credo ancora nel parco, e sono sicuro che come me la pensi ancora la stragrande maggioranza della popolazione sarda, anche se è senza voce».

WsStaticBoxes WsStaticBoxes